I Bacini di Laminazione e le Idrovore – 2 Conti Rivelatori

Lo sapete che portata massima ha il bacino di laminazione sul Timonchio a Caldogno?

3.800.000 metri cubi.

Lo sapete quanti metri cubi scaricano le idrovore di Lissaro e della Fratta a Veggiano?

Solo queste 2 idrovore a Veggiano scaricano (indirettamente) 864.000 mc in una giornata, nel bacino del Bacchiglione.

Sono 10 metri cubi al secondo, ovvero 36.000 mc/ora.

Insomma, queste 2 idrovore da sole potrebbero riempire il bacino di laminazione (esercizio teorico, perche’ tale bacino e’ a monte) in 105,55 ore, ovvero in 4,4 giorni.

 

Il problema e che … queste sono solo 2 idrovore a Veggiano.

 

Ma quello che veramente ci chiediamo e’: se tutti dicono che i bacini di laminazione sono necessari per evitere le alluvioni … perche’ nessuno dice che le idrovore …………………………….?

 

E perche’, a Veggiano, qualcuno continua ad insistere che la sicurezza idraulica di Veggiano si puo’ ottenere solo con i bacini di laminazione?

 

Per non parlare di chi cerca di dire che tutto dipende dal canale navigabile: non solo e’ ormai “superato”, non solo e’ a valle … non dipende da Veggiano!!

 

Alla fin fine, invece di fare quello che e’ veramente necessario (e fattibile qui)  per Veggiano … vanno “in cerca di farfalle”.

 

 

Alcuni approfondimenti (da leggere) sulle idrovore di Veggiano:

https://www.facebook.com/note.php?note_id=309952562370360

 

 

 

 Ps: diritto di pensiero, parola, commento, critica, ecc.

Advertisements

One thought on “I Bacini di Laminazione e le Idrovore – 2 Conti Rivelatori

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s